Il partenariato di Women can Build prosegue i suoi lavori al terzo incontro organizzato a Dusseldorf

La città tedesca di Düsseldorf ha ospitato presso Bildungszentren des Baugewerbes eV (Bzb) il terzo incontro del progetto Women can Build, per promuovere diversi lavori di divulgazione, come la preparazione della Giornata internazionale della donna 2019, e altri lavori tra cui il corso online sull’uguaglianza di genere per la formazione dei formatori nel settore delle costruzioni o l’esperienza di apprendimento ( full immersion) delle donne.

Il 18 e il 19 Dicembre, partner dalla Spagna, Germania, Belgio, Francia, Italia e Portogallo hanno lavorato duramente per preparare il Mooc ( corso on line) sull’uguaglianza di genere per i formatori dell’educazione formazione nel settore delle costruzioni, corso che sarà presentato in primavera. Si ricorda che l’uguaglianza rappresenta un fondamentale valore in Europa.

Dopo la discussione sull’esperienza di apprendimento, il partenariato di Women can Build, si è concentrato sull’analisi dei fabbisogni. In questo senso, i partner si sono soffermati sulle dinamiche e gli aspetti principali da trattare nell’ambito dei focus group da realizzarsi in Spagna, Germania, Belgio, Francia, Italia e Portogallo.

Successivamente il partner ospitante, BZB, ha organizzato un breve tour delle propria struttura per far conoscere i corsi di formazione e i workshop pratici disponibili rivolti all’industria delle costruzioni in Germania.

Si sono uniti al dibattito sugli ostacoli al lavoro delle donne nel settore, José Antonio Viejo, Direttore della formazione della Fundación Laboral de la Construcción, e Javier González, Capo del dipartimento progetti internazionali della medesima organizzazione, appena arrivati a Düsseldorf per un incontro della Rete europea e del progetto Reforme+.

Il prossimo incontro si terrà il 4 maggio 2019 presso il centro di formazione portoghese a Lisbona ma nel frattempo il nostro  sito e i social riporteranno le notizie sul progetto.

Galeria fotografica del terzo incontro del progetto Women can Build

Articolo precedente
Women Can Build trittico informativo disponibile
Articolo successivo
Sguardi femminili sul lavoro e sulla sicurezza e salute delle lavoratrici

Entradas relacionadas

Menu