Donne nei cantieri di restauro del sisma: Sicurezza e formazione in edile

Donne nei cantieri di restauro del sisma: Sicurezza e formazione in edile

L’Ente nazionale per la formazione e l’addestramento professionale nell’edilizia (Formedil) ha pubblicato un interessante libro (cartaceo e online) per parlare della differenza di genere in un contesto nazionale ed europeo.

Il testo prende spunto da una ricerca fatta dalla scuola edile dell’aquila sul tema delle donne in cantieri di restauro in area sismica, della scarsa presenza femminile nel settore delle costruzioni e delle problematiche legate alle resistenze culturali tipiche della societa’ e di alcuni comparti tra cui quello delle costruzioni  e dal progetto europeo woman can build.

Questi due lavori hanno consentito di raccogliere alcune testimonianze di donne tra imprenditrici, sindacaliste, lavoratrici  nelle imprese e esponenti della formazione.

Scaricamento Le donne nei cantieri di restauro del sisma: Sicurezza e formazione  in edilizia

Articolo precedente
Il consorzio Women Can Build cerca di incrementare l’interesse delle donne per il settore, a Liegi
Articolo successivo
“Non credo che ci siano compiti per uomini e donne, ci sono lavori più o meno pesanti, sia fisicamente che mentalmente, è tutto lavoro”

Entradas relacionadas

Menu